«1234...1002»
  1. Un figlio 'disgraziato'

    22/10/2018: Sono Francesco, ho 45 anni, sono sposato con un figlio, mia mamma Vittoria ne ha 65 ed è vedova da 6 anni. Tutto incominciato 2 anni fa, premetto che ho sempre avuto un debole per mia mamma sin da ragazzino che man mano si è un po' assopita con le prime fidanzate e poi moglie. Tutto iniziò come dicevo poc'anzi circa 2 anni fa ad avere leggere racconto
    Categorie: Incesti, Autore: Professionista81, Fonte: EroticiRacconti
  2. cioccolato e caramelle

    22/10/2018: E allora, visto che è una bozza. Che non leggerete. Una proposta che sta nascendo dentro. Lasciate che io succhi il cioccolato, lento si scioglie in bocca, è un gusto che avvolge il palato e che io amo. E voglio anche quelle caramelle. Le ho sempre mangiate a morsi, rotte tra i denti in furia e in fretta. Senza resistere e aspettare, né sciogliere e succhiare, per ricevere sulla lingua subito, la leggere racconto
    Categorie: Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  3. 082 - Elisa, pudica e casta, da il culo a suo fratello

    22/10/2018: Io, sono Elisa, ho 19 anni, fisicamente sono ancora un pochino acerba specie per quanto riguarda il seno, di forma triangolare , sodo il giusto ma solo di seconda misura. Sono alta un metro e settantuno, occhi scuri e capelli castani lisci. La parte migliore di me è il mio sederino bello tondo, sporgente e soprattutto sodo e sollevato.Abito con i miei genitori e con mio fratello, Massimiliano, che leggere racconto
    Categorie: Etero, Incesti, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  4. La collega bugiarda e vogliosa

    22/10/2018: Da qualche tempo, in fabbrica da John c'era una nuova operaia. Era un'italiana, sposata, 2 figli piccoli, 30 anni circa. Non era uno spettacolo di donna, era alta, capelli castano chiari, occhi color caffe, viso tondo, un seno prosperoso, fianchi larghi, sedere sporgente. Non era comunque da buttare. Era timida, di leggere racconto
    Categorie: Trio, Autore: PioggiaBollente, Fonte: Annunci69
  5. Zia Rosalba prova il mio cazzo (parte 1)

    22/10/2018: Zia Rosalba è la sorella minore di mia madre. Fin da piccolo andavo al mare con lei e le mie cugine e come penso tutti i bambini fantasticavo un poco sia con lei che con le mie cuginette. Crescendo e arrivando in pubertà, è stata oggetto delle mie masturbazioni in varie occasioni così come le mie cugine e anche altri familiari. Ovviamente leggere racconto
    Categorie: Incesti, Autore: Nicola, Fonte: EroticiRacconti
  6. A piedi nudi

    22/10/2018: Ancora lunga è la via, ancora più ripida è la salita, la mia pelle graffiata dai rami degli abeti, il mio sudore fuso con la rugiada sull’erba. Le mie gambe sono stanche di questo sentiero tortuoso e io, immersa nel bosco, mi perdo tra i colori dell’autunno. Sola, nel tempo e nello spazio, circondata dal nulla, stanca di compiere un leggere racconto
    Categorie: Masturbazione, Autore: valchiria96, Fonte: EroticiRacconti
  7. Grazie zie! ( a freak of nature)

    22/10/2018: Premessa: Questo racconto si basa su una storia vera, il protagonista è uno degli innumerevoli lettori e frequentatori di A69 che, volendo esternare questo suo segreto, a voluto mettermi al corrente del suo vissuto affinché ne ricavassi un racconto A volte parlando della natura ci si riferisce a lei usando leggere racconto
    Categorie: Incesti, Autore: marcosala, Fonte: Annunci69
  8. La vicina in campeggio...

    22/10/2018: Ciao. Sono Stefano e sono di Milano. Mi piace scrivere racconti delle mie esperienze e non solo. Scrivo per diletto e perché no, per fare nuove conoscenze! Quindi se il racconto ti è piaciuto, se vuoi propormi suggerimenti, critiche, se vuoi saperne di più di me, ti prego di scrivermi alla mia mail: leggere racconto
    Categorie: Lui & Lei, Autore: sense40, Fonte: Annunci69
  9. Paura del buio

    21/10/2018: Tutti abbiamo paura del buio. Quando viene sera, e ci mettiamo a dormire, nessuno di noi osa lontanamente far sporgere mani e piedi dal bordo del letto, nell'indomabile quanto ridicolo timore che una forza oscura possa ghermirci la mano, afferrarci la caviglia, e trascinarci giù. Ebbene, anche io ho questa paura. Dormo con la lampada accesa e mi preoccupo che tutto il mio corpo sia sempre ben al leggere racconto
    Categorie: Dominazione, Gay / Bisex, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  10. il treno per Venezia

    21/10/2018: Sono le ventitre e trenta di una fredda notte, sto in piedi lungo il binario numero uno della stazione di Tarvisio, il vento pungente mi costringe rannicchiarmi tutto dentro il collo del mio giaccone. Il fastidioso suono del campanello che annuncia l’arrivo del treno copre parzialmente il rumore dei passi di un altro viaggiatore che si appresta a salire sul treno con me. Lo guardo mentre sale, leggere racconto
    Categorie: Gay / Bisex, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu

«1234...1002»