1. Scopata tra cugini


    Data: 09/11/2018, Categorie: Incesti, Autore: Aa01, Fonte: EroticiRacconti

    Ciao a tutti sono sempre io Marika,oggi vi voglio racontare un'altra eccitante esperienza che mi è successa circa tre anni fa con mio cugino. Io sono una ragazza alta,magra, bionda, con un fisichetto niente male, un culo che fa impazzire gli uomini, e una quarta abbondante di tette che sono sode e dure. Come sapete non ho un ragazzo..ma amo scoparmi un po tutti i fighi che mi capitano a tiro...è la mia passione girare locali,scovare qualche maschio bello e dotato e portarmelo a letto. Era una piovosa domenica di settembre e io feci fatica ad alzarmi dal letto. Quel giorno saremmo andati a pranzo dai miei zii e poi a fare shopping tutti insieme in un centro commerciale la vicino. Ma a me non fregava nulla né del pranzo né dello shopping...ero contenta di andare dagli zii solo perché avrei incontarato mio cugino Andrea. Andrea è il maschio più figo che abbia mai conosciuto. Benché di fighi me ne fossi scopata tanti...uno come lui lo potuto solo sognare fino ad allora. Era un ragazzo bellissimo, aveva un fascino irresistibile...era da anni che fantasticavo su di lui,sul suo arnese, su avventure sessuali che rimanevano però semplice fantasia. Infatti io e lui non abbiamo mai fatto niente...niente nonostante sia da anni che provo a scoparmelo. Io lo attiro,lo eccito lo so, perché quasi sempre lo vedo che mi fissa il culo incantato,lo vedo che quando mi distraggo lui mi fissa le grosse tette...vedo che si arrampa mentre mi fissa quando faccio finta di dormire, apposta per farmi ... guardare da lui. Non capisco perché non cede come fanno tutti gli uomini con me,non capisco perché non mi scopa,non si lascia andare. Ok, siamo cugini e può essere che lui non voglia un incesto...ma non è questo il problema perché lui non è il tipo da farsi certi problemi...la fidanzata non ce la...e allora perché non mi scopa? perché non accetta le mie provocazioni, se lo eccito? Non mi interressava il motivo per il quale si tratteneva..io volevo scoparmelo perché ripeto è un figo. Il pensiero ottimistico che quel giorno sarei riuscita nei miei sconci piani mi diede la forza per alzarmi. Quel gior o dovevo portarmi a letto Andrea ad ogni costo in quanto avevo una grande voglia arretrata ed era da due mesi ormai che nessun uomo mi faceva godere veramente e io sapevo ( dai racconti delle compagne di letto di Andrea) che lui ci sapeva fare. Avevo una voglia irresistibile..mi sarei scopata il primo trovato per strada quel giorno. Era il momento di avverare le mie fantasie...oggi avrei conquistato Andrea mi dissi. Cosi incominciai a preparare l'arsenale da guerra per conquistare il mio uomo: leggins attillati per mettere in mostra il mio culo già vistoso, maglia scollata per far intravedere le boccie, capelli sciolti, trucco prsante e per finire mi sono depilata tutta, facendo diventare la mia figa un tavolo da biliardo...se anche conciata cosi non mi saltava addosso c'era da preoccuparsi!! Mi faccio una foto riflessa nello specchio e invio un messaggio alla mia amica Angela e gli ...
«1234...7»