1. Sesso in cam doppia


    Data: 05/01/2019, Categorie: Prime esperienze, Autore: Rocco34, Fonte: Annunci69

    SESSO IN CAM (DI COPPIA) Qui Parleremo di una storia vera, ma in realtà come si può intendere dal titolo è una storia virtuale. Io ho 25 anni e mia cugina 19, non abitiamo nello stesso paesino, lei abita in città, non ci frequentiamo assiduamente, giusto per le feste di ricorrenza come natale, pasqua, ecc.. Lei è sempre stata un tipo schivo, chiuso, ma è anche sempre stata una bella ragazza, carnagione olivastra, capello riccio sulle spalle, occhi verdi, fisico tenuto divinamente da anni e anni di danza, seno un pò minuto (una seconda scarsa), ma và bene così, anche perchè ha un sedere che parla da solo. Tutto quello che vi andrò per raccontare è successo circa un anno fà, io come sempre sono un frequentatore di siti come questo, quasi tutte le sere mi faccio un giro nel web per le novità riguardo il mondo del sesso. Circa un anno fà in un sito di annunci, vedo un annuncio di una splendida ragazza, il suo nick era ILSOGNOPROIBITO, non apparivano foto del viso, ma solo del suo splendido corpo, che io non conoscevo in quanto non l’ho mai vista neanche in costume. La contatto, il mio profilo non ha foto del viso ma solo del mio corpo nudo, uso parole dolci, lei mi risponde dopo circa una settimana, da lì iniziamo a sentirci tramite la chat del sito quasi tutti i giorni, si parla de lpiù e del meno, io ma successivamnte ho scoperto che anche lei facevamo riferimento ad una vita parallela, quindi era impossibile capire qualche cosa con chi stessimo chattando. andando ... avanti col tempo le discussioni si facevano sempre più appassionati e piccanti, particolari sempre più eccitanti, le nostre esperienze, fino ad arrivare a darci appuntamenti in chat per fare l’amore virtuale, si ci accontantavmo di questo, perchè usavamo parole bele dolci, quasi stessimo corteggiandoci nella realtà. dopo molto seghe davanti ad un pc, le chiesi se aveva intenzione di fotoscambiare, accettò. Ci scambiammo le prime foto, io che mi masturbavo davanti ad una sua foto sul pc, e lei che usava un vibro. Tutto questo ancora non celando i nostri volti. Circa un mese di fotoscambi, posizioni assurde per cercare di non mandare sempre le stesse foto, lei in tutte le salse, nuda, vestita, in lingerie ecc.. io uguale assecondavamo ogni nostro desiderio, quando un giorno di metà dicembre gli propongo di vederci dal vivo, di persona, un appuntamento vero in città da lei, anche solo per un aperitivo o un caffè, giusto per la curiosità di vedere negli occhi chi era quella splendida e dolce ragazza con la quale da circa 3-4 mesi la sera mi intrattenevo per masturbarmi e lei per masturbarsi. Lei mi dice che anche per lei è la prima volta che gli succede una cosa del genere, e che prima vuole conoscere chi sia la persona con la quale sta chattando, tramite una chiamata al telefono o tanto meglio se davanti ad una webcam. Io accetto, ricordo ancora il giorno, ci siamo dati appuntamento davanti alla cam (ci siamo dati 2 giorni di tempo perchè nessuno dei due ce l’aveva).<!-- ...
«123»