1. Sorella Mia...Fratello Mio


    Data: 11/01/2019, Categorie: Incesti Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu

    Voglio provare a raccontarvi nuovamente una vecchia storia. Una di quelle che forse è vera forse no, da me scritta e pubblicata qualche anno fa sotto un altro pseudonimo nel vecchio sito di Annunci69.it. La pensavo sparita dalla rete ma poi l’ho casualmente ritrovata. E’ stata pubblicata più volte (non da me e questo mi ha fatto incazzare) su un forum dove si scambiano i racconti di sesso in maniera non ufficiale, cioè sotto forma di post su argomenti diversi. Ma anche su altri siti di racconti erotici che sono stati avvisati del plagio (si lo so sono modesto).Approfitto dell’occasione per apportare alcune correzioni ed adeguare la narrazione ad uno stile che sembra molto piacere a chi legge questa sezione del forum. Era il mio primo racconto. Non proprio una storia vera ma comunque abbastanza vicina alla realtà. Una specie di “as it could be” ma avevo commesso degli errori come ad esempio nomi malamente camuffati ma anche particolari facilmente riconoscibili. Il re-editing intende principalmente rimediare a queste mie mancanze.Tutto è iniziato 24 anni fa quando appena sedicenne mi ritrovai chiuso in camera mia a leggere una copia di "Caballero". Non era facile a quel tempo procurarsi un porno e la signora Carmela, titolare dell'unica tabaccheria con annessa edicola del paese, lo sapeva bene. Tuttavia pur di intascare qualche lira in più era disposta a levarsi gli occhiali e credere che io avessi anche più dei 18 anni necessari . Solitamente compravo una di queste riviste ...
     al mese e tra le tante quella che preferivo di più era appunto "Caballero".La preferivo non tanto per la quantità delle foto (molto poche se ben ricordo) quanto per i racconti e le storie a corredo dei servizi fotografici. Già allora trovavo più eccitante far correre la fantasia che le immagini esplicite. Quel giorno lessi una storia e vidi delle foto che mai avrei dimenticato. Tutto il mio modo di vedere il sesso, incluso quello in famiglia, nasce da quella lettura il cui titolo era "Sorella mia, Fratello mio".Forse a voi - grandi patiti lettori del genere incesto - potrà apparire scontato. Ma per me è importante farvi sapere è che il mio desiderio per Mirella, mia sorella di circa due anni più piccola, nacque allora ed anche se di recente è stato finalmente e solo in parte appagato, la mia voglia di lei continua incessante. Ed è questa la storia che vi voglio raccontare, ciò che è accaduto fra noi a Luglio di questo anno. Ma prima concedetemi alcune premesse.Mia sorella Mirella non è molto alta, diciamo 1,55, ma è sempre stata una vera delizia. Piccola meridionale proporzionata in tutte le sue forme. Un volto aggraziato reso bellissimo da una folta capigliatura di color castano che mai, dico mai ho potuto vedere in disordine. Due bellissime gambe dotate di giuste curve attaccate ad un sedere da favola. il ventre piatto, una terza di seno che, con la complicità della minutezza e di un reggiseno appropriato, può anche sembrare una quarta. Per non parlare della pelle, bella ...
«1234...8»