1. IL PIU' BEL GIORNO DELLA MIA VITA.....DA PORCA


    Data: 07/02/2019, Categorie: Etero, Orge, Saffico, Gay / Bisex, Trans, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu

    INTRODUZIONESalve, mi chiamo Alice….vi ricordate di me? Sono già comparsa in un paio di racconti…… l’appassionata di pissing…..in quel club particolare mi avevano anche fatto fare il cesso umano…… oh…..vedo che vi ricordate, allora posso andare avanti. Finalmente dopo anni di fidanzamento, Alessio ha trovato il coraggio e si è deciso…..mi ha chiesto di sposarlo……dopo mesi fatidici di preparativi siamo arrivati al gran giorno…..è domani. Lui non sta più nella pelle e io…..un po’ meno. Non mi sono pentita..…tranquilli..…è che mi è preso un po’ di panico…..io sono abituata ad essere libera, indipendente, ho avuto le mie avventure, sono una che ama il cazzo…lo ammetto….mi piace proprio, me lo gusto, e mi piace cambiarlo……ognuno ha un suo modo di presentarsi, sono tutti diversi uno dall’altro. Non ne troverai due che nella bocca abbiano lo stesso sapore e la stessa consistenza, questo vale anche quando li hai nella fica o nel culo, sborrano tutti in maniera diversa….chi violentemente, chi con poche gocce, chi con un getto lungo e prolungato…..piccoli, grandi, lunghi, corti, giganteschi, tozzi, con la cappella a fungo, storti……sono tutti diversi (come la fica d’altronde) e anche lo sperma ha sapore diverso e pensare che da domani dovrei sempre avere a disposizione quello di Alessio e solo quello, mi sgomenta un po’….. Che ci volete fare? Sono zoccola…..lui lo sa, anzi lo immagina, ma ancora non se ne è reso conto. E poi diciamo la verità, non è poi questo grande amatore….un ... cazzetto normale, forse più piccolo del normale……dice che le dimensioni non contano…..ma chi l’ha inventata stà cazzata? Uno col pisello mini senza dubbio…..E poi sono calda, molto calda…..ho bisogno di stimoli violenti…ho bisogno di fare porcate….quando mi si scatena la troia che è in me, non ci vedo più. E Alessio mi dice sempre sì a tutto……”non mi chiavare senza preservativo”…”si”…”attento che nel culo mi fai male, esci”….”si”…..”non mi venire in gola che poi soffoco”…”si”…. E invece io voglio essere stuprata, violentata, mi devono dolere le mascelle da tanto che succhio cazzi, mi deve bruciare il culo da tanti mi hanno sfondata, nella fica ci deve passare una mano da tanto che me l’hanno allargata due cazzi dentro insieme. E poi c’è il pissing….quanto mi piace….fosse per me al cesso non piscerei mai….vorrei farla in sempre in bocca o addosso a qualche maschietto, sul suo cazzo, sul viso, sul petto….e io vorrei a mia volta annegare in mare di piscio, con uomini e donne che mi pisciano addosso in 10, 20…..una volta l’ho fatto…lo sapete già……ma con Alessio come ha faccio? C’era anche lui quella volta….dovrebbe avere capito che mi piace…….ma niente….non ha fatto mai avances in tal senso. Per questo sono un pò tesa……da domani sono spostata e allora basta? Devo inventare qualcosa….la mia speranza è che Alessio pian piano venga a condividere i miei desideri, diventi un po’ più maiale e un po’ meno tradizionale…….anche se siamo in meridione non siamo più nel secolo scorso.LA MATTINA Ci ...
«1234...15»