1. IL MIO SECONDO INCONTRO CON DENISE


    Data: 08/03/2019, Categorie: Etero Trio Saffico Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu

    IL NUOVO INCONTRO CON DENISE E IL MARITODopo l’incontro (chiamiamolo così) con Denise e il marito, ho avuto un’altra avventura con il professore, ci siamo frequentati una diecina di volte, ho fatto l’amore con il mio ragazzo, stimolandolo con uno stratagemma consigliatomi dalla stessa Denise (andare in giro senza mutandine), cosa veramente molto eccitante e in un altro episodio vi racconterò cosa accaduto.Ma il mio chiodo fisso era rincontrare Denise a letto insieme al marito.Ho fatto di tutto per creare la situazione e ci sono riuscita un pomeriggio, sempre a casa loro ma questa volta tutti e tre consapevoli di quello che avremmo fatto, quindi sono arrivata a casa e senza nessuna ipocrisia ci siamo messi subito all’opera.Siamo andati in camera da letto….un lettone grande per ben oltre due persone, senza spalliere, sembrava che fosse solo un materasso poggiato per terra…… un’atmosfera da sogno, biancheria sul rosa con disegni floreali e immagini erotiche stampate sopra, luce diffusa con lampade coperte da teli trasparenti rossi…qualcosa simile a mille e una notte.Io nel vedere questo mi sono eccitata e subito bagnata……il marito di Denise (Luciano) mi ha cinto le braccia al collo posizionandosi alle mie spalle. Ha cominciato a baciarmi dietro le orecchie e ha slacciato la zip del vestito (portavo un vestitino intero lungo a mezza coscia con una zip sulla schiena) si è, quindi, ritrovato la mia schiena completamente nuda (non indossavo reggiseno), ha sfilato il vestito dalle ...
     spalle impossessandosi con le mani dei miei seni, mi ha fatto sedere sulla sponda del letto e lui si è posizionato in ginocchio dietro di me continuando ad accarezzarmi i seni, il collo e baciarmi leccandomi dietro il lobo delle orecchie, cominciavo ad andare in estasi, a quel punto è intervenuta Denise che inginocchiandosi davanti a me ha finito di sfilarmi il vestito lasciandomi in mutandine, ma anche quelle sono andate subito via.Denise, sempre in ginocchio davanti a me, mi ha allargata le gambe e si è insinuata fra le mie cosce con la testa, ha iniziato a leccarmi la figa con una tecnica sopraffina, giocava con il clitoride come se stesse succhiando un cazzo, io naturalmente sono subito partita come una freccia e ho scaricato un primo orgasmo da valanga, a quel punto Denise mi ha preso le gambe e sollevandole mi ha girata sul letto posizionandomi supina, subito fra le mie gambe si è infilato Luciano e mentre ancora ero in preda all’orgasmo mi ha infilato il cazzo in figa montandomi come un puledro scatenato, ho cominciato a dare in escandescenza, urlavo dal piacere, ma Denise mi ha tappato la bocca baciandomi e succhiando la mia lingua destro la sua bocca, intanto Luciano continuava a scoparmi con una maestri che solo un uomo della sua esperienza riesce a fare….gli ho chiesto di venirmi dentro di farmi sentire il suo sperma caldo dentro alla mia pancia, invece lui si è sfilato e ha lasciato il posto a Denise che posizionatasi alla pecorina, si è rimessa a leccarmi la figa, ...
«12»