1. Spy cam 2 la sorpresa


    Data: 09/03/2019, Categorie: Lesbo Autore: Birilloxxxx, Fonte: Annunci69

    Continua Spy Cam Erano ormai alcune settimane che Marta e Sonia nei pomeriggi liberi si incontravano, ed io ormai mi ero fatto una bella collezione di filmatini piccanti. Nei giorni degli incontri non vedevo l'ora di rientrare a casa, togliere la scheda di memoria dalla spy cam e poter visionare quanto successo. Marta e Sonia si vedeva che avevano intesa e affiatamento, ogni volta sperimentavano posizioni nuove, ed erano comparsi anche parecchi sex toys per aumentare il loro piacere. Iniziavano sempre con baci, carezze, sfregamenti sempre con molta dolcezza, leccandosi a vicenda e continuando con penetrazioni vaginali ed anali con le dita e poi usando dildi e vibratori. In uno degli ultimi video, Sonia tirò fuori dalla borsetta un fallo doppio, rosa di circa 40 cm, morbido e flessibile non liscio, sembrava venoso. Marta felice della visione baciò sulla bocca Sonia, erano entrambe arrapate, dopo parecchi preliminari, si misero una di fronte all'altra sul letto, cominciarono a stimolatrsi a vicenda, fino a che si penetrarono entrambe con quel fallo, il piacere era palpabile. Spingevano, si avvicinavano l'una all'altra, fino ad abbracciarsi, baciarsi, mentre il fallo penetrava tutte e due, Marta a questo punto si lasciò cadere all'indietro poggiando la schiena sul letto, mentre Sonia con una mano muoveva il fallo avanti e indietro facendo godere entrambe, è stata una visione eccitantissima. Ormai avevo accettato la situazione, però non volevo che Marta sapesse che avevo ...
     scoperto il tutto, la nostra vita proseguiva come sempre anzi il sesso tra noi era diventato migliore. Un mattino, prima di andare al lavoro, sapendo del pomeriggio libero di mia moglie con una scusa tornai in camera, posizionai e azionai il rilevatore di movimento della spy cam. Tornai in cucina per bere il caffè e Marta mi disse: "preparati ho una sorpresa per te sta sera". Non immaginavo cosa fosse la sorpresa, andai al lavoro e non ci pensai più di tanto, pensavo piuttosto al filmato che avrei trovato registrato la sera. Rientrai dal lavoro stanco morto, Marta era indaffarata, stava preparando una cenetta tête-à-tête, la luce era soffusa solo due candele illuminavano la tavola preparata a puntino. Mi disse, è già tutto pronto per la cena, mi faccio la doccia, mi vesto ed arrivo. Pensai, sapendo le tempistiche di mia moglie, come minimo 40 minuti ci volevano tutti, entrai in camera, tolsi la scheda dalla cam e decisi di dare un occhiata al video. Acceso il pc, inserita la scheda, vidi che c'era un video nuovo, non potevo resistere, dovevo dare una sbirciata. Play, il video parte e come previsto Marta e Sonia sono nuovamente protagoniste, sono come sempre bellissime, abbracciate e si baciano, si toccano, quando ad un tratto compare una terza persona. Una ragazza, sui trent'anni, mora, capelli corti, seni ben fatti, minigonna e una maglia semitrasparente, una splendida creatura. Si avvicina alle due, e senza batter ciglio comincia a strusciarsi a loro, a palpeggiarle, baciarle, e ...
«12»