1. un piacere per due


    Data: 14/03/2019, Categorie: Gay / Bisex Trio Incesti Cuckold Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu

    Mi chiamo Cristina, ho 46 anni e sono sposata con Alex che ne ha uno più di me. Abbiamo un figlio che ha 25 anni, vive e lavora al nord, convive con una splendida ragazza. La nostra storia è cominciata quando ci siamo conosciuti a casa di un comune amico durante una festa e tra di noi è subito scattata la scintilla, un vero colpo di fulmine che ci ha sconvolto al punto tale che stare insieme è stato subito bello e naturale, come se ci conoscessimo da sempre. Entrambi lavoriamo, e la nostra vita è come quella di altre coppie. Così vista da fuori siamo una normalissima coppia che si ama e ha una bella intesa, ma siamo molto di più. Si, noi siamo una coppia che oggi si definisce aperta, scambista, ma sempre molto innamorata e complice. Siamo giunti a tutto questo in maniera graduale e con passaggi che hanno sempre più migliorato, il nostro rapporto, rendendolo bello, speciale e tanto appagante. Fin dal momento che ci siamo messi insieme ci siamo resi conto che il sesso era una componente essenziale del nostro rapporto. Alex aveva avuto una precedente esperienza con una donna più grande di lui che lo aveva iniziato al piacere del sesso, e poi nel tempo ho scoperto casualmente quanto era stata importante per lui questa esperienza. Ma andiamo per ordine. All'inizio la scoperta del sesso è avvenuta in modo rapido e tanto appagante, ci siamo messi subito a scopare, e lui dopo avermi magistralmente sverginato sia davanti che dietro mi ha fatto godere tantissimo. Io l'ho accontentato ...
     quando mi ha chiesto un figlio facendomi ingravidare appena un anno dopo che stavamo insieme. Così ci siamo tolti il pensiero di avere un figlio. Ci siamo sposati e la nascita di nostro figlio ha in qualche modo cementato il nostro rapporto rendendolo libero di esplorare il meraviglioso mondo del sesso. Lentamente siamo passati dal nudismo, al primo scambio di coppia. Lo scambio è stato il motore di ricerca del piacere che ha poi stimolato tutto quello che è venuto poi. Si, mi è piaciuto molto godere con altri uomini, vedere Alex scopare con altre donne, gustare il suo piacere, il mio, mentre mi lasciavo leccare sia da maschi che da femmine. Ho goduto del rapporto saffico in maniera appagante e poi siamo passati alla fase successiva senza nemmeno rendercene conto, ma solamente per appagare il desiderio di scoprire nuove forme del piacere. Il passo successivo è stato nell'ordine il trio, io con due maschi, poi la gang. La gang è stata per me un momento di puro piacere, sentirsi al centro dell'attenzione di più uomini che ti toccano, leccano e poi le mani dappertutto, e in fine le, molteplici penetrazioni che ti fanno godere fino allo sfinimento. La gang è per una donna un momento intenso di piacere, quell'essere tu, contro tutti, mi eccita tantissimo e mi porta a godere fin quando non stò per svenite, e allora sentirmi schizzare addosso la loro semenza mi fa letteralmente andare via di testa. Il massimo nelle gang, l'ho raggiunto con le penetrazioni multiple, sentirmi infilare ...
«1234...9»