1. In stazione


    Data: 15/03/2019, Categorie: etero Autore: Ary, Fonte: EroticiRacconti

    Non si vedevano da molto, entrambi avevano bisogno l'uno dell'altra. Dopo mesi si incontrano alla stazione, lui arriva col treno e lei lo sta aspettando. Quando incrociano gli occhi corrono per potersi abbracciare. Restano fermi, abbracciati stretti, per un paio di minuti e poi si baciano con passione. Lui le dice che non può aspettare, che ha voglia di lei. Anche lei ha molta voglia di lui, riprendono a baciarsi, con ancora più passione. Lui le tocca il seno, ma vede un passante che gli guarda e allora si ferma. Le sussurra di andare in un posto più isolato, lei fa segno di si e lo segue. Provano a vedere se il bagno pubblico è vuoto e lo è. Vanno dentro, mettono l'occupato sulla porta. Ricominciano a baciarsi, lei gli tocca in cazzo, lo sente duro. Lui le massaggia il sento per un po', poi si slaccia e si abbassa i pantaloni e le mutande. Lei guarda il suo pene per un po', poi inizia a segarlo e a baciargli il collo. Lui le chiede di abbassarsi e di succhiarglielo. La ragazza obbedisce, inizia a leccarglielo. Gli Succhia le palle e lo sega. Sente i gemiti di lui, inizia ad eccitarsi. Mette tutto il cazzo in bocca e muove la testa, dentro e fuori, prima piano e poi velocemente. Lui gode molto, cerca di non far troppo rumore, ma ad un certo punto non resiste più. Le afferra la testa e inizia a scoparle la bocca velocemente. Mette tutto il cazzo in bocca, facendo rigonfiare un po' la gola. Le massaggia la gola, e ricomincia a scoparle la bocca. Lei lo tiene per i fianchi, lo guarda negli occhi. Quando lui la vede aumenta il ritmo del bacino e le viene in bocca. Lei ingoia tutto. Lo toglie le talmente dalla bocca e lei glielo pulisce fino all'ultima goccia di sborra. La fa alzare, e si baciano con desiderio. Non vedono l'ora di arrivare a casa per andare oltre.
«1»