1. Io, mia madre e lo zio Bruno


    Data: 13/06/2018, Categorie: Incesti, Autore: Samantha74, Fonte: EroticiRacconti

    Entro in sala e trovo mia madre affaccendata a fare le solite pulizie domestiche , una finestra aperta fa entrare un pò d' aria che rinfresca l'ambiente di una giornata abbastanza estiva . Chiedo Lei se vuole una mano , acconsente subito . Mentre tolgo un pò di polvere dalla mobilia suona il campanello ,è mio zio Bruno , mia Madre va ad aprire scusandomi di lasciarmi sola per un pò... La cosa mi lascia perplesssa ,da un lato capisco l'accoglienza tra parenti ,dall'altra mi allarmo in quanto trovo strano il suo tanto prodigarsi .... Continuo a sploverare, poi sento dei bruisii ed effusioni provenire dal corridoio che fanno da anticamera alle scale che portano alla camera degli ospiti , inizio ad agitarmi e mi incuriosisco a tal punto di andare verso le scale. Capisco che qualcosa di oltre una semplice visita sta accadendo . Io non grido certo allo scandalo...coi tempi che corrono ...anzi inizio a guardare dal buco della serratura ...e dopo non molto passo le mia dita nel buco...si ma della mia fica, già bagnata ....intravedo il movimento energico di mio Zio che penetra mia madre e ascolto Lei godere..., una sensazione insolita per me che stranamente mi continua ad eccitare . A cose normali dovevo urlare e accanirmi contro tanta volgarità...ed invece scendo in cucina e prendo una banana , la struscio sul critoide e poi proseguo con un eccitazione e grida di piacere incontrollabili mentre mi sale alla mente l'insana idea di partecipare al menage incestuoso ...ma non so davvero ... come fare , combattuta come sono ... Salgo di nuovo le scale e sento che Lo Zio dice a quella zoccola di mia madre : " Va a prendere tua figlia , ormai è grande e può partecipare...lo sai il mio cazzo non è mai sazio ". Io sento tutto e inizio a denudarmi , quasi trasportata dall'idea di essere dominata da questo Zio un pò volgare ed atletico ,di fronte a mia madre ...; si avevo già l'immagine davanti di una madre e di una figlia depravate intende a condividersi un cazzo . Sento mia madre delirante di follia ...dire " Se arrivasse anche mio marito sarebbe l'apoteosi del piacere , osserva spesso il culetto di Mara ma non riesce a provarci ... avrei mille orgasmi a vederlo scopare con mia figlia... ".... Che troia... esclama Lui. Non so che mi prende ma in quel preciso istante entro ed esclamo..." eccola l'altra Troia... tale madre , tale figlia... prendimi ...sono tua..." . Mia Madre spalanca gli occhi , ed inizia ad osservarci scopare...incredula... , Bruno è diventato rosso di piacere e goduria e con la sua mazza inizia a sfondarmi mentre Mamma si posiziona davanti a me . C'era una seggiola , si siede ..".Marcella...che fai " esclama Bruno... mi tocco prima di farmi toccare da Mara... a questo punto deve provare tutto mia figlia... Io continuo ad eccitarmi , Lo zio mi sposta e mi sborra in bocca ... il tempo di capire che stavo dentro un incesto davvero stravolgente e si avvicina mia madre , mi ripulisce la bocca con la sua lingua fino a scendermi giu.. a sfiorarmi le labbra ...
«12»