1. L' altra - Seconda parte


    Data: 07/08/2018, Categorie: Voyeur, Autore: C_, Fonte: EroticiRacconti

    Lui era lì sul letto disfatto e ancora impregnato dei loro respiri notturni, su di lei. Ma, di improvviso, la girò, le alzò la maglia fin sopra le scapole e lo vide...Quel culo...Forse, romanticamente, deve esserci anche una certa attrazione per il culo della propria ragazza...Altrimenti, non ci sono le basi. Ma quello che farà dopo, Claire non se lo aspetta. Lui si volta, proprio dalla parte dell'armadio. Percepisce la presenza di una creatura animata...Dalle fessure a persiana delle due ante. Ma non si ferma. Anzi, afferra la boccetta con solito unguento per rendere il buchetto di lei...Penetrabile con scorrevolezza. Entra. Con una lentezza da brivido per Claire. E poi, inizia a montarla con una frenesia senza interruzione, mentre massaggia e spalma l'unguento sui glutei di lei. Claire è turbata. Per la prima volta da quando è rinchiusa nell'armadio, avverte quella pulsione irresistibile tra le gambe...Quella che la faceva godere di lui e per lui. E che si concludeva con un immenso piacere liquido, straripante...Liberatorio... ... Istintivamente, si portò il pollice in bocca, lo morse all'altezza dell'unghia. Oh, che disillusione baby... Ma io sono sempre felice se tu lo sei, perché forse...Sei ancora lì che avresti potuto bussare alla porta del mio cuore e non l'hai mai voluto fare. Ad oggi, sono sempre io quella che resta sola...Ma perché mai mi dispiace, in realtà. Anzi. Persa nelle sue elucubrazioni, Claire riprende ad osservare il lussurioso scenario dinanzi a sé. Vorrebbe rivelarsi, forse lo desidera anche lui. Ma per una volta, non gli dà soddisfazione. A cosa servirebbe? Eccolo che viene...Bastardamente sulla ventre di lei...Istintivamente, Claire aggrotta le soppracciglia, ma è un attimo. Vanno a fare la doccia. È ora che Claire esca da lì dentro. Ma c'è qualcosa in sospeso... Vuole e deve toccarsi. Sfogare su quel letto la sua eccitazione. E lo fa, rapida, molto rapida. Troppo. Così rapida che squirta sul suo, sul loro pavimento, al bordo dove dorme lui. Scappa appena in tempo. Lui esce dal bagno. Vede quell'acqua sul pavimento. Deglutisce. Claire è venuta di nuovo.
«1»