1. Dominato


    Data: 08/09/2018, Categorie: Feticismo, Autore: Nonsolopiedi, Fonte: EroticiRacconti

    "Aaaa siii..mmm mammaaaa..siii..aaa mamma i tuoi piedini mi fanno impazzire..oh siii..oh mammaaa..piedi perfetti..mmmm godo mammaaa..godooo..siiii..aaaa.." Ed ecco che sul più bello... Alt. Un momento. Facciamo un passo indietro. Io, feticista da sempre, provo attrazione verso i piedi. Fin qui, credo, nulla di male se non che tra i piedi che più mi eccitano rientrano anche quelli di mia madre. Ora, che sia una cosa sbagliata si sa..ma si sa anche che spesso mente e pisello ragionano a sé. Se la mente ti dice "è sbagliato, non si fa" il pisello crede tutt'altro e s'impenna. L'ossessione verso i piedi di mamma è iniziata quasi subito. Mamma ha dei piedi, anzi piedini, perfetti. Mamma ha il 37 di piede, magri, dita perfette solitamente con smalto rosso o rosso scuro, gli alluci leggermente grossi perfetti per essere succhiati, il collo è pronunciato, gli archi plantari abbastanza arcuati. Inoltre mamma ha i piedini magri, sottili, piccolini, lisci e molto curati, profumati e a tratti odorosi (quando sono sudati). Altra cosa rilevante è che mamma ha una cura maniacale per i suoi piedi, cosi come per il resto del corpo, e il fatto quindi che si prenda cura delle sue paradisiache estremità le rende ancor più erotiche ed eccitanti ai miei occhi di quel che già di natura sono. Sui piedi di mamma ho fantasticato spesso. Sbagliato. Le ho dedicato svariate seghe a lei e ai suoi piedini. Immorale. Ma ormai ero (e sono) in quel giro. E mi sono spinto molto in la, rischiando molte volte ... e infatti è successo. Eccitato come al solito decisi di farmi una sega per calmarmi un po. Bene..Iniziai. Subito la mente iniziò a viaggiare. Immagini di piedi femminili mi appaiono davanti agli occhi. Eccoli, li vedo..Ma si, sono i piedi di mamma..Quanto sono belli..In un frangente di lucidità, consapevole dunque di rischiare, mi fiondo nella scarpiera di mamma e prendo un paio di sandali con il tacco. (È un paio di sandali molto fetish, nel senso che lascia scoperto il collo del piede, le dita e gli archi plantari. Quando mamma li indossa mi viene un infarto. È una Dea). Inizio ad annusare. Odore di cuoio e piedi. Mix letale. Lecco lo spazio dove mette le dita. Passo alla fase successiva. Infilo il pisello nello spazio dove mamma mette le dita e inizio a scoparmi il suo sandalo. "Aaaa siii..mmm mammaaaa..siii..aaa mamma i tuoi piedini mi fanno impazzire..oh siii..oh mammaaa..piedi perfetti..mmmm godo mammaaa..godooo..siiii..aaaa.." Ed ecco che sul più bello... Mamma:"******!(il mio nome, ndr)" - gridò. In fretta e furia cercai di rimediare sfilando il sandalo dal pisello e tirando su i pantaloni. Non riuscivo a guardarla. Ma era ovvio, come potevo...di nascosto vedevo lei che mi guardava con un mix di incredulità, stupore e rabbia. Come darle torto... Mamma:"che cazzo stavi facendo? Eh schifoso? Rispondi!" - gridando Non sapevo cosa dire e cosa fare. A bassa voce, in un mix di imbarazzo e terrore le chiesi scusa. Mamma:"ma scusa un cazzo! Ti rendi conto di quello che hai ...
«123»