1. Facciamolo tra noi.


    Data: 18/09/2018, Categorie: Lesbo, Autore: Federicoinfedele, Fonte: Annunci69

    Oggi ero a casa e mi annoiavo, così ho chiamato Alice e le ho chiesto se poteva venire a casa mia a fare due chiacchiere. “Ehi Alice, vieni a casa mia ? Mi annoio qui da sola” “Ciao Chiara, guarda finisco di fare una cosa e vengo, dammi 5 minuti.” “Ok ti aspetto” Alice è una mia amica, ci conosciamo da tanti anni e abita in un paesino a 10 minuti da casa mia. Lei è molto bella, è bionda, con gli occhi verdi grandi e una quarta di seno, al contrario di me che sono mora liscia, con gli occhi marroni. Ha due anni meno di me, ma è molto matura. A me piace molto e mi attrae anche sessualmente ma non glielo dirò mai. Dieci minuti dopo la mia amica è arrivata. Le apro la porta e la faccio accomodare davanti alla tv mentre vado a prendere da bere. “Dov'è tuo marito?” mi chiede Alice “E' uscito con un suo amico, dovevano andare a fare dei sopralluoghi” “ah ok, che mi racconti?” E dopo questa domanda abbiamo parlato di tutto quello che succede ai nostri amici, chi si lascia, chi si innamora, e poi abbiamo parlato di sesso. “Come va con tuo marito?” chiedo io. “Oh molto bene grazie, ma facciamo sempre le solite cose!” “Si anche con Claudio, è molto monotono anche perchè arriva sempre stanco.” “Io vorrei qualcosa di nuovo, sto pensando di proporgli una cosa a tre” “A tre con un altro uomo?” Lei risponde affermativamente e poi abbassa gli occhi. Allora io le metto una mano sulla coscia, e le parlo di come sia più facile avere un rapporto con una donna che con un uomo, poiché con la donna ... hai più affinità dato che conosci come pensa una donna e conosci anche il corpo, tanto da sapere come comportarsi per ottenere il massimo dal rapporto. Alice a quel punto mi chiede: “Ma dovrei fare una cosa a tre con un'altra donna?” “Si, così forse anche lui è più stimolato e ti fara godere di più. E poi prima di farlo a tre prova a farlo con una donna per vedere se ti piace o ti eccita.” “Sai che è vero, forse con due donne è più eccitato e poi sarebbe un cambiamento anche per lui. Però prima devo vedere se piace a me.” E' dolcissima, oggi indossa un vestitino leggero, e non porta neanche il reggiseno, si vede che era a casa a rilassarsi. Ha i sandali dai quali vedo le dita dei piedi molto curate, il vestito è trasparente e si vedono le mutande bianche e il suo seno prosperoso fa si che i capezzoli risaltino sul vestito leggero.<!-- /1013617/Annunci_300x250 --> googletag.cmd.push(function() { googletag.display('div-gpt-ad-1493738170950-0'); }); Anche le mani sono molto belle, lisce e sottili. Io la guardo, l'accarezzo e all'improvviso la bacio in bocca. Lei rimane ferma di stucco. Mi vergogno, ho provato a baciare la mia amica, chissà cosa pensa adesso di me? Lei mi guarda sorpresa e mi chiede perchè del mio gesto. Io prontamente rispondo che volevo mettere alla prova quanto detto prima. “Ti è piaciuto?” “.... Si è stato bello.” “Lo vedi, alla fine si diverte tuo marito, ma ti diverti anche tu!” “Mmm si è vero, ma è solo un bacio.” A questo punto ci provo: “E se provassimo ...
«123»