1. La mia collega va con i trans


    Data: 28/09/2018, Categorie: Dominazione, Trans, Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu

    PrologoCredetemi è successo davverot: la mia collega va con i trans!Certo anche io vado con i trans, come tanti uomini del resto.Non so quali siano i motivi per cui gli uomini vanno con i trans, probabilmente non perchè sono gay, o meglio, che abbiano coscienza di essere gay.Immagino che i motivi più comuni possano essere legati ad un desiderio di trasgressione, di possibile sottomissione psico-fisica, di reminiscenza di una probabile esperienza omosessuale adolescenziale.Non voglio generalizzare e quindi vi dico perchè io occasionalmente vado con i trans:amo il rapporto anale;amo la trasgressione;amo la femminilità...cosa c'entra tutto questo con i trans? C'entra, c'entra!Motivo 1) amo il sesso anale sotto ogni sua forma sia da attivo che da passivo;Motivo 2) amo la trasgressione intesa nel superamento di ogni stereotipo sul sesso, in particolare nei ruoli che ognuno di noi crede di dover ricoprire con il partner;Motivo 3) amo la femminilità intesa come istinto involontario alla seduzione.Per soddisfare i criteri di tutti e 3 punti, capirete che la sintesi più semplice -certamente non unica- è rappresentata da un trans.E' ovviamente un compromesso, ne sono consapevole, ma vi assicuro che ne ho conosciute alcune che per strada fanno regolarmente girare lo sguardo anche al più irremovibile degli etero.Una di queste è Melissa, attrice non protagonista in questa storia.Melissa è una “ragazza” italiana, la conosco da alcuni anni, è una professionista e quando viene nella mia ... città mi avverte e spesso ci incontriamo. È bionda naturale, alta snella e pochi ritocchi, certo il seno è rifatto ma con discrezione ed eleganza, ha un paio di gambe lunghe che fanno invidia a tante donne, un fondo schiena sodo a mandolino davvero speciale, un viso dolce con occhioni grandi ed un uccello di tutto rispetto.Questi sono i motivi per cui vado con i trans o meglio con un certo tipo di trans.Se posso solo immaginare i motivi per cui un uomo va con i trans, mi incuriosisce non poco il motivo per cui una donna va con un trans.Una curiosità che mi è nata da quando ho avuto il sospetto che Angela la mia collega era li in quel palazzo per Melissa, da subito dopo che i nostri occhi si erano incontrati in quel palazzo, in quel palazzo bello ed elegante, dal fascino antico ma con un ascensore moderno tutto vetri, tutto trasparente.Con Melissa come dicevo ci conosciamo da alcuni anni e ormai siamo in buona confidenza. Con lei facciamo un gioco nato per caso: per mettere a dura prova la mia infinita timidezza e la generosa capacità anale, mi aveva chiesto di andare al supermercato comprare un cetriolo bello grande di infilarlo tutto dentro, e di andare da lei così. Da allora ogni volta si diverte a scegliere una cosa diversa, una melanzana, una mela, una banana, il primo oggetto che le viene in mente, inoltre da un po' devo anche tenere l'uccello fuori dalla patta dei pantaloni con il soprabito chiuso solo per far intravedere a chi vuol vedere.Questo gioco che subisco ogni ...
«1234...12»