1. Fabio aka Fabiola parte prima


    Data: 03/10/2018, Categorie: Trans, Autore: Vipera, Fonte: EroticiRacconti

    Il termine crossdressing denota l'atto o l'abitudine di indossare alternativamente vestiti comunemente associati in un determinato ambito socio-culturale al ruolo di genere opposto al proprio, pubblicamente e/o in privato, per molteplici motivi, non esclusi quelli ludici. La persona che fa uso di crossdressing è chiamata crossdresser. Il termine è corrispondente all'italiano travestitismo, e chi ne fa uso é un travestito, e non denota necessariamente l'identità di genere o l'orientamento sessuale, e quindi non è sinonimo di omosessuale, transessuale, transgender, né dà indicazioni di sorta sulle preferenze sessuali. Questa é la storia di un mio amico di nome Fabio aka Fabiola, la prima volta che ho conosciuto Fabio, mi ha dato subito l'impressione di qualcosa di strano e/o speciale vivesse in lui(lei). Siamo stati molto amici per tantissimo tempo, fino a che i sentieri della vita non ci hanno diviso. E così ho conosciuto il segreto di Fabio, é un crossdressing o travestito , parola sconosciuta ai più ma anche per me, me lo ha rivelato lui una notte di tanti anni fa! E' stato il caso che riconosco Fabio in una piazza vicino alla stazione di Lambrate, senza dubbio era lui, ma sono rimasto stupito dalla trasformazione. Minigonna gialla, maglietta rosa generosamente aperta sul seno, scarpe femminili con un tacco vertiginoso, si avvicina al baracchino dei panini, mi vede e fà per scappare ma poi ci ripensa. Ciao fratello (nostro modo di scherzare ), che fai qui ??non dirmi ... che sei in cerca di donne non ne hai bisogno che io sappia, oppure sei alla ricerca di emozioni forti ?? Nessuno delle due gli rispondo, sono curioso di sentire cosa mi dice! E allora che fai ?? Sono appena arrivato con il treno da Genova e volevo mangiare qualcosa, ma tu invece...non sapevo che avevi un seno così evidente..e che gambe ragazzo se fossi donna ti porterei subito a letto!!!!!! Scemo mi risponde con te non vorrei mai fare niente, e se sono vestita così c'é una ragione semplicissima voglio diventare una vera donna!!!!!! Rimango basito Fabio vuole essere una donna, questa non me l'aspettavo, ha un fisico già molto femminile, ma mai avrei pensato che volesse diventare una donna...ahh se lo sapesse la sua ragazza..che bordello verrebbe fuori.... Fabio mi dice se andiamo a casa mia ti spiego, ma tu promettimi di non tentare niente con me, mi farebbe soffrire in maniera atroce, sei il mio più caro amico che ho, naturale che rispondo di si anche se ci ho fatto un pensierino, lo ripeto sono curioso di sentirla questa storia. 10 minuti in auto ed arriviamo a casa sua in via Padova, saliamo al terzo piano di una casa di ringhiera, lui sempre molto tranquillo apre la porta ed entriamo. Hai fame ?? se vuoi ti preparo qualcosa...da lupi rispondo, lui sempre vestito da donna (detto tra di noi una gnocca abissale), si mette a cucinare, ed intanto comincia la sua storia. " ho cominciato come tanti bambini quasi per scherzo a vestirmi da donna, avevo si e no 6 anni, mi piaceva ...
«1234»