1. Un ultimo dell'anno da ricordare (I parte)


    Data: 09/10/2018, Categorie: Orge, Autore: SEXLANCILOT, Fonte: EroticiRacconti

    Un figlio audace che, in una notte particolare, riesce a convincere la madre ed una sua amica a partecipare ad uno dei giochi più intriganti…. INTERPRETI PRINCIPALI: NADIA: 47 anni, mamma di Luca SILVANA: 51 anni, amica di Nadia LUCA: 20 anni, figlio di Nadia GIACOMO: 22 anni, amico di Luca OMAR: 19 anni, amico di Luca, nero, adottato Anche quell’ultimo dell’anno era andato e come al solito, tutti i buoni propositi della vigilia erano stati disattesi, insomma non si era trombato! Io Luca 20 anni, mi ritrovavo sotto casa alle 3 del mattino con due miei amici, Giacomo 22 anni e Omar un ragazzo di colore, italianissimo in quanto adottato, di 19. - Che si fa ragazzi…..ci salutiamo o salite da me per un ultimo bicchiere? -Ma no dai, c’è tua mamma che dorme… -No, non è ancora rientrata, non c’è la macchina… -Che dici Omar, ti va a te? -Ma si dai, un ultimo giro. Decidemmo quindi di salire nel mio appartamento. -Certo Luca che figura….per l’ultimo dell’anno tu che hai 20 anni sei a casa prima di tua madre che ne ha 50, ah ah ah! -Spiritoso….mi sembra di essere in buona compagnia a quanto pare…e poi non farti sentir dire da mia madre che ha 50 anni perché ti sbrana, ne ha 47, ah ah ah! -Comunque strano…..avrei giurato che fosse già a casa, è uscita con una sua amica, andavano ad una festa. -Vuol dire che si staranno divertendo….. -Sai come sono le donne, si saranno messe a chiacchierare e non la smettono più -O stanno scopando come matte, ah ah ah! -Buon per loro, a pensarci bene ... con la Silvana non è da escludere la cosa, ah ah ah! -Perché…..è un troione…? -Ma no, è una brava donna, anche lei divorziata come mia mamma ma non ha figli. Si conoscono da quando erano ragazzine e a me ha visto nascere, ma sono anche convinto che gli piace molto il cazzo! -Si, ma non ci hai detto se è figa….ah ah ah! -Diciamo che non è bellissima, ma è di quelle donne che ti fanno sesso….ha 4 anni in più di mia mamma. -51 allora… -Si……un po’ in carne ma non grassa, tette grosse, culo abbondante, sempre curata… fa più figura di quello che in realtà non è, ma quando la vedi ti viene voglia di scopartela, ah ah ah! -Beh…ottima per una scopata allora, ah ah ah! -Si dai….ammetto che è con lei che ho avuto le mie prime fantasie erotiche. -Ti ci sei fatto un monte di seghe ammettilo, ah ah ah! -Si lo ammetto….che vuoi, è una di casa, quando i primi ormoni si sono fatti sentire….si sono rivolti subito a lei, ah ah ah! -E non ci hai mai fatto niente niente….? -No, magari…. A 13 anni al mare mi ricordo che mi prendeva in giro perché mi vergognavo a cambiarmi il costume davanti a lei….mi diceva: -Il bambino sta crescendo….chissà cosa ci sarà che non posso vedere….ah ah ah! -Poi crescendo ci fantasticavo ma non ho mai avuto il coraggio di farle qualche avance concreta. -E adesso…? -Adesso è uguale….è un’amica di famiglia, ho paura che mi possa dare del maniaco…. -Addirittura… -A volte avrei voglia in maniera scherzosa, di tastargli le tette o il culo, ma poi mi blocco….sono quasi sicuro ...
«1234...13»