1. io, Mariangela e lo zio

    06/09/2017: Mi chiamo Mauro. Ho incontrato Mariangela in discoteca. Ero lì con degli amici e lei con delle amiche. La vidi muoversi in mezzo alla pista e mi piacque. Inguainata in uno stretto tubino nero, i capelli biondi sciolti che le svolazzavano intorno, sembrava ballasse senza avere nessuno intorno, persa in chissà quali pensieri o nella musica, muovendosi poco ma in un modo così sensuale che mi attrasse leggere racconto
    Categorie: Etero Incesti Autoerotismo Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  2. DANNATO...TU

    05/09/2017: Filamenti di umori tra le mie dita, viscidi e trasparenti, accosto i polpastrelli per poi aprirli lentamente osservando incuriosita quel filo vischioso prendere quasi vita, percepisco distintamente il profumo e la consistenza del mio piacere, del mio orgasmo, della mia voglia di te.Non resisto e golosa di quell' essenza velenosa, porto le mie dita alla bocca disegnando il contorno delle mie leggere racconto
    Categorie: Autoerotismo Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  3. Camera d'albergo

    05/09/2017: Apro gli occhi, oscurità più totale, non vedo niente, un attimo di panico."Oddio, dove cazzo sono!" il mio primo pensiero, quelli di chi pensa di non essere più nello stesso luogo da cui il sonno era partito."Ah, già. L'albergo! Vaffanculo!" imprecazioni della mia mente confusa svegliata nel bel mezzo della notte."Ma che minchia di ore sono?"La fievole luce delle cifre 02:57 del mio orologio hanno leggere racconto
    Categorie: Etero Saffico Autoerotismo Sensazioni Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  4. Chi mi ha rubato le...

    01/09/2017: In questi giorni mi trovo nell’appartamento al mare che condivido con la mia famiglia ed altri parenti vari. Ogni tanto ci vado, non che ne abbia il bisogno visto che abito abbastanza vicino al mare. Ma andarci è come fare delle vacanze anche quando lavoro durante la settimana. Insomma spezzo la routine.Così un giorno, tornata piuttosto tardi dal mio lavoro da ambulante mi preparo ad uscire la leggere racconto
    Categorie: Autoerotismo Sensazioni Altro, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  5. L'amore sacro e l'amor profano

    31/08/2017: Le quattro del pomeriggio.Rientrata da poco dall'ufficio, decido di coricarmi un po'. Sono stanca, sento una sgradevole tensione in testa.Cercando di rilassarmi, mi sfilo i pantaloni e l'intimo. Via anche il reggiseno, così fastidioso. Amo la tshirt che, al minimo movimento del corpo, scorre leggera sulla pelle e sui capezzoli.Mi allungo meglio sul letto.Non ho impegni per le due ore seguenti leggere racconto
    Categorie: Autoerotismo Sensazioni Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu

«12...28293031»