«1234...9»
  1. In trasferta (Il regalo)

    11/01/2019: Metto piede nella hall dell'hotel e vengo accolto da A, B e C, che stavano sostando sui divanetti di fronte al bar (quello aperto 24/7) Li avevo avvisati per cui mi stavano aspettando. Brevemente racconto a C e soprattutto a B quello che ho combinato la sera prima; come da copione, prima non ci credono, poi, man mano che prendono consapevolezza leggere racconto
    Categorie: Comici, Autore: Yaz, Fonte: EroticiRacconti
  2. Il culo che parlava

    07/01/2019: L'ho messo nei "comici" Ma forse tanto comico (a parte un paio di battute) non lo è. Devo confessare che quando mi accorsi che parlava ero strafatto. E non siate volgari... prego! Non diceva cagate! Le sue parole erano pura poesia, sublimi, anche se aveva un modo di fare scontroso. Lo vidi accomodarsi su di uno sgabello del bar, sistemarsi leggere racconto
    Categorie: Comici, Autore: Tibet, Fonte: EroticiRacconti
  3. La notifica

    05/01/2019: (Questo lo dedico agli appassionatissimi sportivi di ER!) Alto, definito, eccolo lì, fermo e in attesa. E' rimasto solo lui; sulle sue spalle tutta la responsabilità della serata. Conto pieno e BAM! Home Run! Quel gran bastardo di Kris Bryant spara la palla fuori dallo stadio, e Chicago vince 9-8. *Ma chi me l'ha fatto fare cazzoooooo* dico a leggere racconto
    Categorie: Comici, Autore: Yaz, Fonte: EroticiRacconti
  4. Preservativo scoppiato

    30/12/2018: In un accampamento Indiano,il figlio chiede al Padre: " Ma come mai i "Visi pallidi" hanno nomi bellissimi tipo Johnny/ Mary/Paul/ Deborah ed i nostri invece sono stranissimi,come ad esempio mia sorella NUVOLA BIANCA o mia Madre VENTO NEI CAPELLI o infine il tuo,Grande Capo TORO SEDUTO? Ed il Padre gli risponde: è semplice,è perché noi ci leggere racconto
    Categorie: Comici, Autore: Re Gaio, Fonte: EroticiRacconti
  5. La villa isolata

    29/12/2018: Da un po' di tempo dicono che in una zona residenziale di Roma,formata da diverse villette a schiera e da proprietari facoltosi,si aggiri una banda dell'Est che imperversa con furti e quasi regolarmente stupri! Ho un'anziana zia e mia Cugina che vivono lì,e mi hanno chiesto se per un periodo di tempo potrei andare ad abitare con loro,perché leggere racconto
    Categorie: Comici, Autore: Ano vulcanico, Fonte: EroticiRacconti
  6. E tu? Come hai conosciuto i suoi parenti?

    21/12/2018: Qual era quel saluto? Quella cosa che ho detto nei miei ultimi racconti comici per salutare la gente...dai! Quella che ricorda molto la battuta di "The Truman Show"...ah sì! Buongiorno, buon pomeriggio, buonasera e buonanotte! Rieccomi qua per un nuovo sfogo. Oh forse non si tratta di uno sfogo, bensì di una confessione. Ma neanche...ho leggere racconto
    Categorie: Comici, Autore: Alba6990, Fonte: EroticiRacconti
  7. Pisolo alla riscossa

    23/11/2018: Altro che terrorizzata,una volta presa confidenza con "Pisolo", cominciò a parlargli per una miglior conoscenza reciproca! " Io pensavo di aver a che fare con un bastone ruvido,freddo,nerboruto ed impersonale! Ed invece tu sei bollente,liscio,pulsante e personalissimo ( nel senso che ti voglio tutto soltanto per me)! Ed ora per leggere racconto
    Categorie: Comici, Autore: Gaio, Fonte: EroticiRacconti
  8. In trasferta (Lo stato d'oro e la fine?)

    19/11/2018: Ultima settimana. Sette giorni ci rimangono per fare tutto quello che ancora non abbiamo fatto. L'aereo che ci ha portato dall'Arizona alla California è atterrato da qualche ora, e noi ci siamo già piazzati a Santa Barbara. Abbiamo pensato che Los Angeles fosse troppo caotica come città dove stare, e tra le due abbiamo scelto la prima (LA leggere racconto
    Categorie: Comici, Autore: Yaz, Fonte: EroticiRacconti
  9. Dallo psicologo

    13/11/2018: Signora Rossi. Mi parli di lei. Dunque dottore… allora… mi chiamo Maria Rossi, ho quant’anni e vivo da sola con mio figlio. Dov’è il padre? È morto quando Francesco aveva due anni. Come è morto? Incidente stradale. Dunque. Poco fa, lei mi ha accennato di suo figlio Francesco. Mi parli di lui. Francesco è un ragazzo di quindici anni, leggere racconto
    Categorie: Comici, Autore: EmmeEsse91, Fonte: EroticiRacconti
  10. In trasferta (secondo tempo)

    02/11/2018: Il giorno dopo. Beato me ne sto dormendo, quando un leggero fastidio sulla guancia mi aiuta ad aprire gli occhi. Due occhioni azzurri mi guardano, i capelli biondi che piovono sul mio volto: un sorriso che non lascia repliche. E' la topolona americana della notte precedente: eccola li, non aspettava altro che il mio risveglio. "Good leggere racconto
    Categorie: Comici, Autore: Yaz, Fonte: EroticiRacconti

«1234...9»