«1234...239»
  1. Dopo la colazione con le amiche

    19/09/2018: Me lo avevano detto in tante che dopo aver accompagnato i bambini a scuola ci si riuniva in un bar e con la scusa di fare colazione si scambiavano impressioni, oggetti, favori e sesso. Alcune giovani mamme avevano l’amante e lo ricevevano a casa al mattino ‘per fare le pulizie’.Mi hanno riferito che alcune di loro sono rimaste incinta e che hanno dato la paternità del figlio al marito. Così come leggere racconto
    Categorie: Etero, Saffico, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  2. Blow up

    19/09/2018: Sono nel dehor di un bar, faccio un tiro di sigaretta, un sorso di birra fresca, la pelle si gode l’ultimo sole dell’estate e aspetto.Sul tavolino posacenere in vetro, una tovaglia orribile, due scatole e una sedia vuota, odio aspettare, rimedio all’imbarazzo con il cellulare guardando cose inutili e nonostante questo mi accorgo che sei arrivata solo quando sposti la sedia per sederti, alzo lo leggere racconto
    Categorie: Etero, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  3. Indegnamente tu

    19/09/2018: ***È stato un piacere scrivere questo racconto, un piacere mentale oltre che fisico. Scrivere lasciandomi prendere dalle parole, dalle emozioni, dalle sensazioni che solo Tu sai farmi provare. È un piacere sapere che lo leggerai. Non ci ho messo proprio un nanosecondo a scriverlo, ma ora è tutto tuo. È un piacere dedicartelo...tua Bimba*** leggere racconto
    Categorie: etero, Autore: BIMBA79, Fonte: EroticiRacconti
  4. In vacanza con mia sorella

    18/09/2018: Sono Alessandra sono nata e vivo a Firenze 1,74 per 55kg capelli neri e terza abbondante di seno un bel culo sodo ed un bel paio di gambe. In pratica quando passo i ragazzi si girano a guardarmi.Mi piacciono i maschi, ma sono bisex adoro il sesso, ma mi piace anche l’autoerotismo, lavoro in un grosso centro estetico.Ora che mi avete conosciuto basta con le chiacchiere vi voglio raccontare quello leggere racconto
    Categorie: Trio, Etero, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  5. Per Dio, dammelo

    18/09/2018: -Sono una suora in trasferta per un periodo,è come se la chiesa ci concedesse delle vacanze,dobbiamo lasciare il nostro convento e richiedere accoglienza dove vogliamo,può essere una parrocchia,ma anche una casa privata. Così mi sono incamminata dopo aver preso il treno,in cerca di qualcuno che mi accogliesse dopo aver verificato l'assenza di leggere racconto
    Categorie: etero, Autore: Lasuavogliosa, Fonte: EroticiRacconti
  6. Francesca

    18/09/2018: Era stata costretta.Non faceva che ripeterselo da settimane. "Non mi ha lasciato scelta", "dovevo farlo per forza", cercava in questo modo una giustificazione a ciò che non era giustificabile ma, soprattutto, cercava di negare quello che le faceva ancora più male, molto più che l'essersi venduta per un esame; quello che la tormentava era quanto le fosse piaciuto.Francesca era una ragazza allegra e leggere racconto
    Categorie: Etero, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  7. L'amica di famiglia

    18/09/2018: Susanna è una nostra amica, diremo eccentrica, inconsueta e addirittura tormentata insistentemente dal sesso, per il fatto che amoreggiando si fidanzò tanti anni orsono con Roberto, un altro nostro beneamato amico sin dai tempi del liceo. Quando stavano insieme e all’epoca ci frequentavamo con maggiore regolarità, ambedue erano sempre impegnati a fare sesso in momenti e in situazioni alquanto leggere racconto
    Categorie: Etero, Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  8. Al lavoro in bus

    18/09/2018: ANDANDO AL LAVORO Normalmente per andare al lavoro uso la mia macchina. Non mi piace aspettare gli autobus, la ressa, gli odori… Ma una mattina di Luglio sono stato costretto ad utilizzare i mezzi pubblici. Essendo un’ ora di punta, c’erano già molte persone in attesa quasi tutte con profumi non certo invitanti. Stavo per desistere e leggere racconto
    Categorie: etero, Autore: Rodolfo, Fonte: EroticiRacconti
  9. Una padrona strafiga

    18/09/2018: Dovevo ritenermi fortunato che avevo trovato un lavoro, sebbene fossi precario e lavoravo un mese si e uno no,era una gran rottura, ma, almeno, avevo la possibilità di tirare avanti. In quel momento lavoravo in un negozio di abbigliamento; un bel posto, anche perché mi sarei reso conto che quello sarebbe stato il lavoro più intenso della mia leggere racconto
    Categorie: etero, Autore: erota, Fonte: EroticiRacconti
  10. Il lungo viaggio per le vacanze

    18/09/2018: Alessio e Federico erano amici da una vita abitavano in villette adiacenti e giocavano sempre insieme, un bel giorno la mamma di Federico,Olivia, invitò Alessio in una vacanza con loro in Francia, sarebbero partiti in macchina e comolto entusiasmo Alessio accettò.Durante quella vacanza è capitata un'altra situazione molto interessante.La vacanza era durata 2 settimane ed avevano girato un po' leggere racconto
    Categorie: Etero, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu

«1234...239»