«1234...64»
  1. Mi hai rapito

    17/07/2018: Simona ha vent’anni compiuti da poco, possiede un volto armonioso, dolce e impertinente con un corpo da donna che non conosce ancora la corposità né la densità né la pienezza dell’amore. Lei è stata allevata e in seguito adeguatamente formata cercando di mantenere un concreto e lampante distacco assieme a un visibile disinteresse, per il fatto che i genitori le hanno ben impresso trasmettendole la leggere racconto
    Categorie: Autoerotismo, Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  2. Staring at you

    17/07/2018: Una brezza tiepida di fine maggio entra dalla finestra, la sento sfiorarmi la schiena mentre sono seduta in calzoncini e canotta sulla poltrona alla mia scrivania. Ho scritto per tutta la mattina, mi tolgo gli occhiali e mi stropiccio gli occhi. Sbadiglio, mentre guardo fuori, verso le finestre della casa di fronte. Ci abita un musicista e più di una volta ho dovuto andargli a dire di non suonare leggere racconto
    Categorie: Sensazioni, Etero, Autoerotismo, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  3. Zio Paolo : Sara

    16/07/2018: Sara è e sarà sempre nel mio cuore soprattutto perché non sai mai cosa pensa, cosa farà, ogni volta che la incontro potrebbe essere l’ ultima; a volte la vedo due volte al giorno, a volte non si fa viva per settimane. Ma questo è il nostro patto, suggellato sin dall’ inizio del nostro rapporto.Come ho conosciuto Sara? Ero da pochissimo in pensione e avevo preso l’ abitudine di fare colazione nel leggere racconto
    Categorie: Trio, Cuckold, Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  4. Un cenno d'intesa

    16/07/2018: In questo momento sono accomodata allo scrittoio ed esamino i vari plichi che l’assistente mi ha consegnato mentre sto sorseggiando il caffè. L’impianto stereo crea una bella e gradevole atmosfera distensiva e rilassante, perché in sottofondo si sente il brano “High and Mighty” di John Scofield che io peraltro adoro, eppure in quest’istante lo ignoro, fino a quando il suono di quel pezzo leggere racconto
    Categorie: Etero, Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  5. Mascherare l'imbarazzo

    16/07/2018: “Tesoro eccomi, sono tornata e tu chissà dove sei. Ieri sera io t’ho portato con me, giacché eri al mio fianco, lo sai questo? E’ stata una serata avventata e insensata e a tratti pazzesca, al tempo stesso piacevole e persino indisciplinata, scomposta e ribelle, perché ho fatto come tu m’hai chiesto, malgrado ciò tu non devi spingermi né persuadermi oltremodo, perché è un gioco troppo pericoloso, leggere racconto
    Categorie: Etero, Orge, Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  6. La casa al mare

    16/07/2018: _____Le lenzuola sulla pelle... Che sensazione stupenda ed eccitante! Svegliarti la mattina e stare nuda, sotto le lenzuola, mentre intorno a te il giorno poco a poco prende vita... E' una delle cose che ami di più.Tua madre e tua sorella si alzavano presto ed andavano in spiaggia di primo mattino. Tu invece preferivi dormire fino a tardi e raggiungerle con calma, o anche startene a casa a leggere racconto
    Categorie: Autoerotismo, Sensazioni, Altro, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  7. Se lo fai per soldi, non è tradimento

    14/07/2018: Salve a tutti .. mi presento. Sono Matteo un giovane studente universitario di 25anni.Fino a 6 anni fa vivevo a Napoli ma adesso studio a Lecce poiché assieme alla mia famiglia mi sono trasferito in Puglia, in un paesino dell'interland barese. Sono rimasto sempre molto legato alla mia Napoli, ai miei amici,ai miei affetti,al mio quartiere e cerco di tornarci non appena ho un attimo di tempo ma leggere racconto
    Categorie: Incesti, Sensazioni, Altro, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  8. Non sai quanto ti desidero

    14/07/2018: Ciao Silvana, quando inizia un nuovo giorno con la tua immagine nella mia mente le giornate per me sembrano meno insignificanti e in misura minore oscure, perché perfino le nuvole e la pioggia rendono alla vista tutto grigio. Ieri, invero, in quella piovigginosa domenica di febbraio t’ho sognato, ho fantasticato d’essere insieme a te e di fare l’amore adorabilmente e con passione al tempo stesso, leggere racconto
    Categorie: Etero, Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  9. Ristorante Cinese

    14/07/2018: 7.00 del mattino, il trillo della sveglia mi riporta indietro dal mondo dei sogni. Ho sempre odiato dovermi svegliare presto, ma quella mattina alzarmi dal letto mi sembrava ancora più doloroso del solito. Mi trascinai in bagno con l’agilità di uno zombie, una bella doccia mi avrebbe dato una mano a riprendere conoscenza, pensai. Mentre mi dedicavo alla mia igiene personale, mille pensieri leggere racconto
    Categorie: Etero, Dominazione, Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  10. In vetrina

    13/07/2018: Non era la prima volta che le succedeva questa faccenda, per il fatto che lei e Gioacchino si erano chiaramente fermati per osservare un bel paio di scarpe attraverso quella vetrina:“Sono davvero belle, le vorresti indossare?” - aveva detto inaspettatamente Gioacchino, ma per Lara l’immagine delle calzature oltre la vetrata era sfumata nell’indefinito, perché lei aveva già indirizzato mettendo ben leggere racconto
    Categorie: Etero, Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu

«1234...64»