«1234...100»
  1. L'intimo che detesti

    19/01/2019: Ti svegli da sola, Io sono già andato al lavoro. Potresti dormire ancora un po', ma la mia assenza disturba il tuo sonno. Ti alzi e cominci a prepararti. Sul comò trovi una scatola con su un biglietto. [Oggi pranziamo assieme, appuntamento alle 12 al solito ristorante] Ti mette subito di buon umore, lo giri, [Mi raccomando, indossa tutto quello che trovi nella scatola; e anche se ti ecciti non ti leggere racconto
    Categorie: Etero, Cuckold, Dominazione, Autoerotismo, Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  2. il nuovo lavoro

    19/01/2019: Una mattina iniziata come tante altre... sveglia, doccia, caffè, la routine di sempre, ma questo non è un giorno qualsiasi, inizio un nuovo lavoro in un importante azienda . Sono eccitata come una bambina la mattina di natale, è praticamente l'opportunità di una vita. Non sono sicura su cosa mettermi così inizio a cambiarmi e sfilare davanti allo specchio e assumendo pose più o meno provocanti leggere racconto
    Categorie: Etero, Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  3. Il tuo soave pensiero

    19/01/2019: La luce di questa mattina è pulita e scintillante come il cristallo, dato che non si contraddistingue neppure la linea dell’orizzonte perché si fonde con il turchese del cielo formando quasi un semicerchio, quasi un tutt’uno con il mare che pacifico riposa ancora. Non c’è una nuvola, non una sfumatura in mezzo a tutto questo colore così infinito, solamente un volo di gabbiano dalle lunghe ali leggere racconto
    Categorie: Saffico, Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  4. Gli stessi nostri pensieri

    17/01/2019: Ho risposto all’annuncio talmente con disinteresse e con distacco, senza nessuna partecipazione, perché non adoro questo genere d’impicci, ma è troppa adesso la curiosità, l’interesse e la voglia di comportarmi osservandomi da un’altra prospettiva. Non mi sono mai incasellata in una categoria, come non mi sentirei di classificare né d’inquadrare qualcuno, che ne so, nella tipologia degli leggere racconto
    Categorie: Saffico, Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  5. Mi provochi notevolmente

    17/01/2019: Non mi piace lasciare un bell’uomo affamato né impoverito, la mia casa ha un terrazzo meraviglioso, una piscina stupenda e tante telecamere collocate in ogni parte: sì, perché mi piace volutamente essere braccata, intenzionalmente spiata. Non sperate perciò che vi dica il mio nome, in quanto non va d’imbattermi e in seguito d’individuarvi nella parte retrostante del portone ad affliggervi e in leggere racconto
    Categorie: Autoerotismo, Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  6. fascette da elettricista

    16/01/2019: “non vedo niente Lorenzo…toglimi questa benda”“non ti preoccupare Cri, ci penso io e ti guido io”“dai Lorenzo fammela togliere, capisco che è una sorpresa ma toglimela o me la tolgo io”“abbi pazienza Cri, sai che ti amo e che non ti farei nulla di male, dai un minuto e ci siamo”“ok” replico poco convinta.Non so cosa passa per la testa di Lorenzo, ieri mi ha telefonato e mi ha chiesto di mettermi leggere racconto
    Categorie: Trio, Dominazione, Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  7. Le avventure della Troia : stavolta tocca a me

    15/01/2019: Non me rendo ancora conto…..mi è capitata una cosa fantastica, impossibile….ve lo devo dire. Da anno seguo la donna che me lo fa tirare di più al mondo…….lei ha il nick Cptoilette (tutto un programma solo il nome) la seguo sul suo blog…http://pioggiadorata.blogspot.com/ e su Twitter. Chi non la conosce (ci sarà qualcuno?) ha già capito di cosa tratta il blog…….della mia passione segreta……..il leggere racconto
    Categorie: Etero, Trio, Autoerotismo, Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  8. Un Cuscino Speciale

    15/01/2019: Mentre sono indaffarata ai fornelli sento il telefono vibrare. È un suo messaggio.''Ci sono stati dei problemi.Il treno arriverà con un ritardo di un paio d’ore… mi sa che dovremo rimandare la nostra cenetta. Mi dispiace:(Ho comunque una voglia matta di vederti, quindi passerò a salutarti!Claudia''Lancio il telefono sul divano. Sono allo stesso tempo arrabbiata e delusa. È tutto il pomeriggio che leggere racconto
    Categorie: Saffico, Autoerotismo, Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  9. L'ansito della Sibilla

    15/01/2019: Adoro l’odore del cazzo, il suo caldo sapore, quella sua dura consistenza quando me lo sbatto sulla lingua prima di infilarmelo tutto in bocca. Mi piace sentirlo tra le labbra, vederlo crescere tra le mani, con le palle piene che si tendono e si gonfiano, pronte a regalarmi il loro nettare. La sola idea di quell’asta di carne turgida, nascosta sotto la stoffa di pantaloni e mutande, basta per far leggere racconto
    Categorie: Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu
  10. Pomeriggio messicano

    14/01/2019: La schiacciante, la soffocante e la vessante arsura di quelle inesauribili giornate di battaglia di bella stagione, potenziavano rafforzando in lei la sete e il desiderio tenuto nascosto. Accomodata alla meglio, sopra una seggiola costruita con dei giunchi attorcigliati, avvertiva molto bene i rilievi e le sporgenze aderire sulla sua personale sagoma, dal momento che per mezzo di essa abbozzavano leggere racconto
    Categorie: Etero, Sensazioni, Autore: Anonimo, Fonte: RaccontiMilu

«1234...100»